Autoproduzione, Dolci - dolcetti, Festività - befana, Intolleranze alimentari - senza glutine

Carbone dolce per la calza della Befana

Quando ero piccola mi ricordo che ogni anno nelle mia calza della Befana c’era sempre un buon pezzo di carbone dolce.
Quel dolce sapore mi è sempre piaciuto tantissimo e, come da tradizione, ogni anno metto anche io un pezzo di carbone dolce nella calzetta di Gaia.
Quest’anno però ho deciso di prepararlo in casa, per farlo, infatti, servono dei comunissimi ingredienti ed è davvero molto semplice. L’unico strumento che sarebbe preferibile avere è un termometro da cucina ma, se non ce l’avete, non disperate, ho cercato di fotografare il punto esatto in cui bisognerà unire la crema di albumi allo sciroppo.
Il carbone dolce della Befana potrà essere preparato con qualche giorno d’anticipo e riposto in contenitori con chiusura ermetica.
Questo dolce invernale tipico delle feste Natalizie è tradizionalmente di colore nero ma, cambiando il colorante, potrete prepararlo nel colore che più vi piace.

Ingredienti:
300 gr di zucchero semolato
300 gr di acqua
1 albume
1 pizzico di sale
100 gr di zucchero a velo
1 cucchiaio di alcool
1 cucchiaino di succo di limone
1 cucchiaino di colorante alimentare nero in gel

Tempo: preparazione 45″ circa
Difficoltà: media bassa

Come preparare il carbone dolce per la calza della Befana:
Foderare uno stampo per plumcake con la carta forno0

Sgusciare l’uovo e mettere l’albume in una terrina abbastanza capiente, aggiungere un pizzico di sale ed iniziare a montarlo ad alta velocità
1

2

aggiungere pian piano lo zucchero a velo ponendolo lateralmente in modo da non smontare l’albume e continuare a montare avendo cura di aggiungere altro zucchero solo quando questo si sarà assorbito3

4

unire anche l’alcool ed amalgamarlo usando sempre il frullino, quindi aggiungere un po’ alla volta il colorante fino ad ottenere la colorazione desiderata
5

6

aggiungere infine il succo del limone e terminare di montare ottenendo qundi una crema di albumi colorata7

8

Porre ora in una pentola alta e NON antiaderente lo zucchero semolato e l’acqua9

e sul fornello più piccolo, a fuoco bassissimo preparare lo sciroppo10

dopo che lo zucchero si sarà sciolto e l’acqua avrà bollito per un po’ il composto arriverà ad avere una temperatura di 142°, a quella temperatura lo sciroppo avrà un colore ambrato e una consistenza quasi spumosa, versare all’interno la crema di albumi e mescolare energicamente11

12

13

il composto sembrerà gonfiarsi, quindi trasferirlo subito nello stampo per plumcake in precedenza foderato14

15

lasciarlo raffreddare per cinque minuti, quindi facendo attenzione a non bruciarsi tagliare in carbone in pezzi16

17

Quando il carbone dolce sarà del tutto freddo si potrà gustare o inserire nelle calze della Befanacarbone dolce

Se la ricetta del carbone dolce ti è piaciuta condividila e seguimi sui socialcarbone dolce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, email e contenuto in modo che possiamo tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati. PRIVACY POLICY