Scuola di cucina - come e cosa fare in cucina

Pangrattato

Il pangrattato è un preparato alimentare a base di pane raffermo che viene utilizzato per la realizzazione di diverse pietanze.
Può essere utilizzato ad esempio per preparare la panatura di piatti fritti, ottenendo quindi dei cibi croccanti e ben dorati, o si può aggiungere agli impasti di polpette o polpettoni per conferire agli stessi una maggiore consistenza.

Il pangrattato si può acquistare dal fornaio e lo si trova anche fra gli scaffali dei supermercati ma possiamo però tranquillamente prepararlo in casa evitando così uno spreco alimentare molto diffuso.
Un volta preparato, basterà riporlo in contenitori ermetici e così per diverso tempo lo avremo sempre a nostra disposizione.
Per fare il pangrattato in casa occorrono pochi e semplici passaggi e utilizzando qualche piccolo accorgimento si otterrà un pangrattato a grana molto sottile; potrete eventualmente aromatizzarlo aggiungendo al momento della tostatura delle foglioline di salvia oppure della buccia del limone.

pangrattato

Basterà infatti mettere da parte il pane in un sacchetto di carta alimentare, andrà benissimo il sacchetto del fornaio, e quando se ne sarà accumulato un bel po’ si dovrà tagliarlo in piccoli cubetti1

porli poi in una teglia rivestita con carta forno 2

e passarli in forno ben caldo a 180° fino a doratura.
Se il pane sarà ben duro e croccante allora durante la macinatura il nostro pangrattato sarà fine e vellutato3

quindi trasferire il pane tostato in un robot da cucina e mixarlo alla massima potenza, ottenendo quindi il pangrattato4

5

Se il tutorial del pangrattato ti è piaciuto condividilo e seguimi sui socialpangrattato

2 thoughts on “Pangrattato

  1. ciao, io il pane lo taglio prima che diventi duro…poi lo passo in forno ventilato a 60°,; i quadratini, all’occorrenza, possono diventare ottimi crostini da mettere nella minestra (per chi li ama)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, email e contenuto in modo che possiamo tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati. PRIVACY POLICY