Festività - san valentino, Primi piatti di terra

Gnocchi alla Romana

Gli gnocchi alla Romana sono un tipico piatto della cucina Romanesca.
Croccanti esternamente e teneramente soffici internamente, conquisteranno sicuramente grandi e piccini.
Il loro gusto è molto delicato ed ho pensato di prepararli per San Valentino.
Quello che occorrerà per prepararli sarà del semolino, del latte, del burro, del formaggio ed ovviamente un tagliabiscotti a forma di cuore.
Il risultato è stupefacente, sono bellissimi da vedere e saporitissimi da mangiare.
Vi consiglio di servire gli gnocchi alla Romana ancora caldi perchè così la loro croccante consistenza sarà perfetta, ma assaggiandoli anche da tiepidi devo dire che non sono affatto male.

Ingredienti:
dosi consigliate per quattro persone

100 gr burro
1 L di latte
250 gr di semolino
2 tuorli
sale q.b.
grana grattugiato q.b.
burro aggiuntivo q.b.

Tempo: preparazione 30′ circa – cottura 15′ circa
Difficoltà: bassa

Procedimento:
Porre in una pentola antiaderente il latte e il burro spezzattato e portare a bollore a fuoco lento

appena inzierà a bollire regolare di sale, versare il semolino e contemporaneamente mescolare con la frusta per non far formare dei grumi.
Continuare a mescolare, tenendo sempre il fuoco basso, fin quando il composto non si addenserà e non si staccherà quindi dalla padella

far raffreddare un po’ ed incorporare al composto anche i tuorli e il formaggio

porre il tutto su un foglio di carta forno e livellarlo con spatola fino ad ottenere uno spessore di circa due centimetri

con un tagliabicotti a forma di cuore ricavare li gnocchi

imburrare una pirofila e sistemare al suo interno un primo strato di gnocchi, e per chiudere gli spazi vuoti utilizzare gli scarti dei ritagli dei cuori

coprire il primo strato di gnocchetti alla Romana con abbondante grana e qualche pezzetto di burro e continuare a stratificare

fino a formare una scala armoniosa di cuori, quindi condire anche l’ultimo strato con burro e grana

infornare in forno caldo a 200° e cuocere per circa quindici minuti o comunque fino a doratura
gnocchi alla Romana

A cottura ultimata sfornare e servire gnocchi alla Romana

Se la ricetta degli gnocchi alla Romana di San valentino ti è piaciuta condividila e seguimi sui socialgnoocchi alla romana

Se non volete creare dei cuori potrete ovviamente usare altre formine oppure tagliare gli gnocchi ala Romana con coltellognocchi alla Romana

Rispondi