Festività - Pasqua, Secondi piatti di carne

Involtini farciti con asparagi e galbanino

Gli involtini farciti con asparagi e galbanino sono il secondo piatto che quest’anno servirò a Pasqua.
Il sapore di questo piatto a base di carne è davvero strepitoso.
Gli involtini farciti con asparagi e galbanino possono essere preparati tranquillamente anche con qualche ora d’anticipo.
In questo modo potrete dedicarvi ai vostri ospiti e non vi resterà che riscaldarli prima di impiattarli.
Per preparare gli involtini farciti con asparagi e galbanino ho scelto di utilizzare della lonza di suino a fette, potete eventualmente sostituirla anche con della carne di vitellino.
Gli involtini farciti con asparagi e galbanino hanno un aspetto molto invitante e il loro sapore è davvero squisito.
Potete servirli insieme ad un fresca insalata, con delle patate croccanti, con del radicchio al forno, oppure con dei peperoni in agrodolce.

Questo piatto è indicato per tutta la famiglia e piacerà sicuramente anche ai bambini, la sua sapidità è dolciastra e quindi non ci dovrebbero essere problemi.
Se nella vostra famiglia gli asparagi non sono molto amati e volete andare sul sicuro, potrete eventualmente sostituire gli asparagi con delle zucchine grigliate o con del prosciutto cotto.

Ingredienti:
dosi consigliate per tre persone

500 gr di asparagi freschi
550 gr di lonza di suino a fette
125 gr di galbanino in fette
1 scalogno
olio evo q.b.
salvia q.b.

Tempo: preparazione 40′ circa – cottura 20′ circa
Difficoltà: bassa

Procedimento per gli involtini farciti con asparagi e galbanino:
Pulire e lavare gli asparagi e lessarli per pochi minuti in acqua bollente salata

a cottura toglierli dall’acqua, metterli a raffreddare e tenere da parte l’acqua di cottura

distendere sul piano di lavoro le fettine di carne, salarle in superficie e con una forbice incidere i bordi evitando così che in cottura possano arricciarsi

dividere a metà le fette di formaggio

adagiare su ogni fettina di carne una metà delle fette di formaggio appena preparate e due asparagi divisi anch’essi a metà

coprire con un’altra metà di galbanino

quindi arrotolare su se stessa la carne e bloccare l’involtino appena formato con uno stuzzicadenti

pulire e ad affettare lo scalogno e farlo soffriggere nell’olio in una padella capiente

sciacquare due-tre foglie di salvia ed aggiungerle al soffritto insieme ad un mestolo d’acqua di cottura degli asparagi e far cuocere per cinque minuti

aggiungere quindi gli involtini e farli cuocere girandoli spesso per circa quindici minuti

A cottura ultimata spegnere il fuoco

ed impiattare gli involtini farciti con asparagi e galbanino ancora caldiinvoltini farciti con asparagi e galbanino

con gli asparagi avanzati potrete preparare un contorno davvero saporito, la ricetta è qui
involtini farciti con asparagi e galbanino

Se la ricetta degli involtini farciti con asparagi e galbanino ti è piaciuta condividila e seguimi sui socialinvoltini farciti con asparagi e galbanino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, email e contenuto in modo che possiamo tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati. PRIVACY POLICY