Dolci - merendine

Pancioccolato

Gaia mi aveva chiesto se avessi potuto preparargli quelle merendine che aveva visto in tv ed io l’ho accontentata!
Ho creato i pancioccolato con un amore immenso, sono tutta farina del mio sacco e ne sono fierissima.
I pancioccolato sono la merenda perfetta per i vostri bambini.
Queste merendine sono davvero golose, un soffice guscio di morbido pane racchiude uno strato croccante di cioccolato.
Ottimi a colazione e a merenda, i pancioccolato sono perfetti per saziare attacchi di fame in ogni momento della giornata.
Golosi ed irresistibili, contengono solo un grammo di lievito di birra.
Secondo me non faranno impazzire solo i vostri figli…

Ingredienti:
200 gr di cioccolato fondente
150 gr di latte a temperatura ambiente
50 gr di acqua
50 gr di zucchero semolato
30 gr di olio evo
500 gr di farina 0
10 gr di sale fino
1 gr di lievito di birra disidratato

Tempo: preparazione 15′ circa – lievitazione 9 h circa – cottura 20′
Difficoltà: bassa

Procedimento:
Sciogliere il lievito e lo zucchero nell’acqua
1

e versare il tutto in una ciotola contenente la farina ed iniziare ad impastare2

aggiungere anche il latte e continuare ad impastare3

unire anche l’olio4

lavorare ancora, quindi aggiungere il sale 5

6

e continuare ad impastare facendolo assorbire all’impasto, formare una palla, coprirla con la pellicola alimentare e farla lievitare fin quando non raddoppierà il suo volume7

8

quindi rimpastare9

ed attendere nuovamente che il volume dell’impasto si raddoppi10

11

fare ora le pieghe all’impasto

e dopo aver fatto riposare il composto12

tagliare il cioccolato 13

suddividere ora l’impasto in pezzi da ottanta grammi ciascuno 14

lavorarli con i polpastrelli formando dei rettangoli e adagiare al centro di ognuno venti grammi di cioccolato15

16

quindi chiuderli arrotolando intorno al cioccolato i lati lunghi ed avendo cura di sigillare anche le due estremità17

18

porre i pancioccolato su una teglia foderata con carta forno, coprirli con la pellicola alimentare e farli lievitare ancora fino al raddoppio19

20

quindi spennellarli con il latte aggiuntivo e cuocere in forno caldo a 200° per circa venti minuti o comunque fino a doratura21

a cottura ultimata sfornare e far raffreddare su una gratella22

ed ecco qui i golosissimi pancioccolato pronti per essere gustatipancioccolato

Se la ricetta dei pancioccolato ti è piaciuta condividila e seguimi sui socialpancioccolato

La temperatura atmosferica influisce sul tempo di lievitazione, se dovesse far molto freddo è utile far lievitare gli impasti nel forno spento, con lo sportello chiuso e la luce accesa, in questo modo si creerà un po’ di calore che agevolerà la lievitazione.

Rispondi