Festività - Natale, Festività - Pasqua, Primi piatti di carne, Ricette Salentine

Pasta al forno

Pasta al forno, ecco la ricetta di un primo piatto della tradizione culianaria Salentina saporito e saziante. Perfetta per essere servita anche nelle grandi occasioni, questa pietanza è davvero succulenta e l’ho preparata seguendo la ricetta di mia mamma Vera.

Ieri, 12 luglio 2018, mammailaria.com ha compito tre anni; da oggi quindi sono nel mio quarto anno lavorativo su questo sito ed era doveroso festeggiarlo con una nuova ricetta. Inutile dire quanto io sia soddisfatta del mio percorso lavorativo; certo non è stato facile, negli ultimi mesi ho trascurato il mio sito per dedicarmi alla sezione ricette di greenme, ma il mio impegno mi ha permesso di crescere ancora un po’ e spero così di garantire anche a voi contenuti migliori. Vi ringrazio comunque per non avermi abbandonato e per avermi seguito ugualmente, i vostri messaggi mi arrivano spesso in privato sui miei canali social e il vostro affetto mi riempie di gioia.

pasta al forno
Tornando alla ricetta del giorno dovete sapere che questa pasta al forno è un po’ il cavallo di battaglia di mia madre, ottima modellista che quando si mette ai fornelli prepara vero prelibatezze. La pasta al forno Salentina è un po’ una variante dela classica ricetta della lasagna, il condimento è solitamente a base di carna macinata, uova sode,besciamella e prosciutto cotto, ma io però l’ho modificato ed ho usato del guanciale e ho omesso la besciamella.

Vi consiglio di preparare la pasta al forno in anticipo e di farla riposare un po’ prima del servizio perchè, in questo modo, gli aromi si armonizzeranno e sarà ancora più saporita.

 

Ingredienti per quattro persone:

120 gr di sfoglia all’uovo
400 gr di carne macinata di suino
4 uova sode
600 gr di passata di pomodoro
1 cipolla
60 gr di guanciale
1 bicchiere di vino bianco
1 ciuffo di basilico
cacio ricotta Pugliese q.b.
sale q.b.
olio evo q.b.

Tempo: preparazione 60′ circa – cottura 20′ circa
Difficoltà: bassa

Come preparare la pasta al forno:

Sbucciare la cipolla, tagliarla grossolanamente e metterla in una pentola insieme all’olio, farla imbiondire, quindi aggiungere la passata di pomodoro, un bicchiere d’acqua, regolare di sale, unire il basilico e portare a cottura fin quando il sugo non si restringerà,
in una padella mettere l’olio e la carne macinata, far rosolare e sfumare con il vino, regolare di sale e portare a cottura,

quando il sugo sarà cotto sbucciare e tagliare a fettine le uova sode e affettare finemente anche il guanciale,
quindi coprire con il sugo il fondo di una pirofila e
lessare una sfoglia per volta in abbonante acqua bollente salata,
quindi toglierla nell’acqua e sistemarla all’interno della pirofila coprendo internamente il suo perimetro,
condire quindi con un po’ di macinato, con le uova sode e il guanciale, aggiungere una bella dose di caciocavallo grattugiato e un po’ di sugo e continuare a stratificare in questo modo fino a terminare gli ingredienti,
condire in superficie con un po’ di macinato, abbondante sugo e formaggio grattato,
infornare e cuocere in forno caldo a 200° per circa venti minuti,
a cottura ultima sfornare

e lasciar riposare la pasta al forno almeno dieci minuti prima di porzionarla,
la pasta al forno potrà essere servita anche tiepidapasta al forno
Se vorrai provare la ricetta classica di mia madre sostituisci il guanciale con il prosciutto cotto e aggiungi della besciamella al condimento.
Se ti è piaciuta questa ricetta condividila e seguimi sui social.
pasta al forno

Potrebbero interessarti anche:
– la ricetta per fare delle perfette uova sode
– la ricetta per fare la besciamella
– la ricetta della passata di pomodoro

 

 

2 thoughts on “Pasta al forno

  1. Complimenti!! Ti auguro di proseguire il tuo percorso sempre, e sempre con successo! Mi piacciono le tue ricette semplici e genuine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *