Pizze & focacce

Pizza nera patate e salsiccia

La ricetta della pizza nera patate e salsiccia.

Finalmente è arrivato il fine settimana e quindi la pizza è quasi d’obbligo. Io la adoro, la mangerei anche tutti i giorni e mi piace provare impasti nuovi e anche diversi condimenti.
Oggi vi illustrerò il mio ultimo esperimento, la pizza nera patate e salsiccia.
La farina che ho utilizzato è quella nera ai sette cereali con semi di sesamo del Molino Spadoni. L’ho trovata per caso nello scaffale del supermercato e mi ha attratto molto, così ho deciso di provarla e ha passato l’esame a pieni voti. E’ piaciuta tantissimo sia a noi grandi che alla piccola di casa.
Per prepararla ho usato poco lievito lievito di birra e l’ho lasciata lievitare per dieci ore, per cui, oltre ad essere gustosa è anche leggera.
Mi raccomando però di non spianate molto la pizza ma di lasciarle uno spessore di circa un centimetro perché altrimenti risulterà sgradevole.
Ora non vi resta che sfruttare questo week end per prepararla!

Ingredienti:
per la pizza
500 gr di farina pizza nera ai 7 cereali Molino Spadoni
2 gr di lievito
20 gr di sale fino
25 gr di olio evo
250 ml di acqua
Sprayleggero all’olio evo q.b.

per il condimento
400 gr di patate pasta gialla
170 gr di salsicce (2 pezzi grandi)

Tempo: preparazione 20″ – lievitazione 10 h – cottura 30″
Costo: basso
Difficoltà: bassa

Procedimento per la pizza nera patate e salsiccia:
Pesare la farina e il sale e metterli in un’unica capiente ciotola

sciogliere il lievito nell’acqua ed aggiungerli alla farina con il sale

mettere infine anche l’olio evo

quindi impastare il tutto

e amalgamando per bene tutti gli ingredienti formare un panetto

coprire la ciotola con della pellicola alimentare e poi con un canovaccio e lasciar lievitare per dieci ore, preferibilmente lontano da correnti d’aria (l’ideale sarebbe mettere l’impasto nel forno spento con lo sportello chiuso)

Quando il tempo di lievitazione sarà quasi terminato, sciacquare le patate sotto l’acqua corrente, pelarle e tagliarle a fette molto sottili, quindi metterle in una ciotolina piena d’acqua per evitare così che si scuriscano

eliminare il budello dalle salsicce e sgranarle

ungere con l’olio la leccarda del forno,
riprendere l’impasto e metterlo nella pirofila appena unta e aiutandosi con un mattarello iniziare a spianarlo

a questo punto mettere sulla pizza prima le patate e poi con la salsiccia quindi condire con un filo olio evo

Infornare in forno caldo e cuocere a 200° per trenta minuti.
A cottura sfornare, porzionare e servire
pizza nera patate salsiccia

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, email e contenuto in modo che possiamo tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati. PRIVACY POLICY