Intolleranze alimentari - senza glutine, Intolleranze alimentari - senza lattosio e derivati, Scuola di cucina - come e cosa fare in cucina

Burro chiarificato, ecco come farlo in casa

Burro chiarificato.

Burro chiarificato; ecco la ricetta con tutorial passo passo per preparare in casa il burro senza lattosio. Fondamentale per cuocere la famosa cotoletta alla milanese; è utilizzato in diverse ricette anche in India dove è conosciuto come “ghee“.

Questo burro è perfetto per chi è intollerante al lattosio, e, preparandolo in casa, ci sarà davvero un notevole risparmio economico; se non lo avete mai utilizzato, vi consiglio però di chiedere un parere al vostro al medico di fiducia prima di prepararlo.

Burro chiarificato


Per ottenere il burro chiarificato si partirà da un semplice panetto di burro, e, con dei piccoli e semplici passaggi, si elimineranno la sua acqua e la sua caseina, facendo così restare solo i suoi grassi saturi a catena corta che sono facilmente assimilabili dal nostro organismo.

Potrete usare questo burro per preparare piatti dolci e salati, utilizzandone però un 30% in meno rispetto alla dose prevista dalla ricetta; inoltre, potrete adoperarlo anche per friggere perchè, rispetto al classico burro, ha un punto di fumo più alto.

Ingredienti & occorrente:

250 gr di burro
1 barattolo di vetro con chiusura ermetica pulito e asciutto
1 colino
1 garza sterile


Tempo:
preparazione 40′ circa

Difficoltà: bassa

Procedimento:

  • Mettere il burro in una pentola e farlo sciogliere dolcemente a bagnomaria
  • quando le proteine dell’acqua verranno a galla, e quindi si noterà in superficie una schiuma bianca
  • eliminarla con l’ausilio di una schiumarola,
  • nel frattempo, sul fondo della pentola, si saranno depositate le caseine
  • rivestire ora un colino con la garza e metterlo sul vasetto in vetro,
  • versare pian piano il burro chiarificato al suo interno,
  • lasciar raffreddare a temperatura ambiente ed
  • eliminare la caseina rimasta nella pentola
  • quando il burro chiarificato si sarà raffreddato, e quindi solidificato, dovrà essere conservato in frigorifero, dove si manterrà intatto per diversi mesi.
Burro chiarificato

Se ti è piaciuta questa ricetta condividila e seguimi sui social

Burro chiarificato

Leggi anche:
simil Nesquik
pasta brisée senza burro
bevanda energetica simil Gatorade

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, email e contenuto in modo che possiamo tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati. PRIVACY POLICY