Festività - Pasqua, Secondi piatti di carne

Stinco di maiale al forno

Stinco di maiale al forno, la ricetta

Stinco di maiale al forno; la ricetta per preparare un secondo piatto di carne molto saporito da servire anche nelle grandi occasioni.

Perfetto anche per il pranzo di Pasqua, lo stinco al forno richiede una lunga marinatura con erbe aromatiche, olio evo e aceto di vino di bianco.

Stinco di maiale al forno

Da servire con delle patate al forno croccanti, questo secondo di carne non è difficile da preparare! Dovrà però essere servito subito dopo la cottura, quindi non si potrà preparare in anticipo.

Ingredienti per quattro persone:

2 stinchi di maiale
1 foglia di alloro
1 rametto di rosmarino
1 ciuffetto di salvia
olio evo q.b.
aceto di vino bianco q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.
1 fettina di limone con buccia edibile

Tempo: preparazione 10′ circa – marinatura 12h – cottura 2h circa

Difficoltà: bassa

Procedimento per fare lo stinco di maiale al forno:

  • Mettere gli stinchi, preferibilmente incisi a metà per accorciare il tempo di cottura, in una bustina alimentare insieme alle erbe aromatiche,
  • versare al suo interno un po’ di olio e un po’ di aceto
  • e farlo riposare in frigorifero per dodici ore;
  • ungere un po’ la teglia con ulteriore olio,
  • mettere al suo interno gli stinchi, se incisi aprirli a libro, e adagiare su essi i condimenti della marinatura,
  • condirli con sale e pepe preferibilmente macinato sul momento,
  • e porre gli spicchi di limone nella teglia.
  • Cuocere in forno caldo a 200° per circa due ore (se gli stinchi sono interi ci vorrà un po’ di più)
  • a cottura ultimata sfornare
Stinco di maiale al forno
  • e servire subito
Stinco di maiale al forno

Se ti è piaciuta questa ricetta condividila e seguimi sui social

Stinco di maiale al forno

Leggi anche altre ricette di Pasqua:
involtini di arista croccanti
taralli glassati pugliesi
timballo di pasta in crosta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, email e contenuto in modo che possiamo tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati. PRIVACY POLICY