Dolci - torte, Prima colazione

Torta sette vasetti

Conobbi la torta sette vasetti moltissimi anni fa, la trovai buona ma non eccezionale.
Qualche giorno fa avevo una yogurt da smaltire e così mi sono ricordata di lei, fra i suoi ingredienti infatti c’è anche lo yogurt, ma ho modificato però un po’ le dosi e anche gli ingredienti.
Per prepararla non occorre nemmeno una bilancia, per dosare gli ingredienti si utilizza infatti il vasetto dello yogurt, una vera comodità!
La torta sette vasetti risulta umida e soffice, adatta per la prima colazione sarà comunque una gustosa merenda da servire anche farcita con della marmellata o della crema pasticcera.

Ingredienti:
1 vasetto di yogurt
2 vasetti di zucchero
2 vasetti di farina 00
1 vasetto di amido di mais
1 vasetto di latte
13 gr di lievito per dolci
2 uova
1 pizzico di sale

Tempo: preparazione 20″ – circa cottura 30″
Difficoltà: bassa

Procedimento:
Imburrare e infarinare una tortiera.
Sgusciare le uova e separare i tuorli dagli albumi mettendoli in ciotole capienti.
Aggiungere il sale agli albumi e montarli a neve ben ferma con le fruste elettriche
1

Montare i tuorli e aggiungere lo zucchero
3

amalgamare con le fruste senza azionarle altrimenti lo zucchero schizzerà ovunque, quindi unire lo yogurt
4

montare e versare il latte
5

continuare con le fruste e aggiungere la farina, l’amido di mais e il lievito per dolci
6

dopo aver incorporato a mano la farina per evitare che svolazzi, montare a lungo il composto
7

accendere il forno e preriscaldarlo a 180°,
quindi aggiungere delicatamente gli albumi in precedenza montati a neve, incorporandoli all’impasto con una frusta a mano facendo dei movimenti circolari che vadano dal basso verso l’alto
8

9

Versare l’impasto al centro della tortiera
10

e cuocere in forno a 180° per circa trenta minuti.
Per verificare la cottura, dopo i primi trenta minuti della stessa, potrete aprire il forno e fare la prova stecchino, se questo dopo aver infilzato la torta uscirà asciutto, la torta sarà cotta.
A cottura ultimata sfornare e dopo qualche minuto togliere delicatamente la torta dallo stampo e farla raffreddare su una gratella
11

Quando la torta sette vasetti si sarà raffreddata potrete servirla, io ho voluto decorarla con del semplice zucchero a velo e goccine di cioccolata
13

12

e qui c’è qualcuno che non riesce più ad aspettare che io finisca di far le foto
14

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi su Facebook, clicca su MI PIACE sul topic posto in fondo a questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *