Dolci - dolcetti, Festività - festa del papà

Zeppole

Le zeppole sono dei dolci che vengono preparati tradizionalmente in varie regioni d’Italia per la festa del papà .
A Roma ad esempio per il diciannove marzo vengono preparati i bignè, mentre nella mia città natale si preparano le zeppole che vengono farcite per metà con crema pasticcera e per metà con crema pasticcera al cioccolato.
Questi dolci sono fatti con la pasta choux che è composta da farina, burro, acqua e uova, ma come sempre le proporzioni variano da ricetta a ricetta e quella che vi propongo oggi è proprio quella delle zeppole che mangiavo da bambina in occasione della festa del papà.
Preparatele e sentirete che bontà estrema.

Ingredienti:
125 gr di acqua
50 gr di burro a pezzetti
125 gr di farina 00
2 uova (100 gr circa)
sale q.b.
crema
zucchero a velo q.b. (opzionale)

Tempo: preparazione 30′ – cottura 25′
Difficoltà: media

Procedimento:
Dosare la farina e tenerla da parte.
Mettere in un pentolino l’acqua e il burro 1

porre sul fuoco e far sciogliere totalmente il burro quindi spegnere il fuoco ed aggiungere tutta la farina 2

4

riaccendere il fornello a fuoco moderato e mescolare vigorosamente ottenendo un composto morbido e quando sul fondo del pentolino si formerà una patina bianca6

7

togliere dal fuoco e far raffreddare il composto in un piatto7b

quando sarà ben freddo accendere il forno a 200° e porre il composto in una ciotola ed aggiungere un uovo8

lavorare il tutto vigorosamente per farlo assorbire, quindi aggiungere il secondo uovo9

continuare ad impastare energicamente ottenendo quindi un impasto morbido ma molto sodo10

trasferire il composto in una sac a poche con bocchetta a stella 11

e su una teglia imburrata o rivestita da carta forno formare dei cerchi avendo cura di ripassare l’impasto su se stesso per un paio di volte12

14

dopo aver formato tutte le zeppole infornare in forno ben caldo e cuocere a 200° per quindici minuti e poi a centonovanta per altri dieci minuti.
A cottura ultimata lasciare le zeppole nel forno e farle raffreddare lì avendo cura di aprire lo sportello del forno con un cucchiaio di legno in modo da far evaporare l’umidità.
Quando le zeppole saranno ben fredde aprirle a metà e farcirle con la crema15

16

e decorarle in superficie con la crema e lo zucchero a velozeppole

Potrete quindi servire le zeppole o riporle in frigorifero fino al momento di gustarlezeppole

Se la ricetta delle zeppole ti è piaciuta condividila e seguimi sui socialzeppole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *