Festività - Natale, Primi piatti di legumi

Lenticchie di Capodanno

Le lenticchie di Capodanno non potranno mancare nel menù del cenone di fine anno.
Da sempre considerate di buon auspicio vengono solitamente servite allo scoccare della mezzanotte.
In ogni casa e in ogni luogo sono solitamente associate con il cotechino o con lo zampone.
Quest’anno però ho voluto preparare un’alternativa vegana alla classica ricetta ed ho ideato le mie lenticchie di Capodanno.
Una pietanza semplice, leggera e saporita da servire in tavola in un bella pirofila e tanti bei cucchiai adornati con un fiocco rosso.
Carina quest’idea vero?

Ingredienti:
300 gr di lenticchie piccole secche
30 gr di concentrato di pomodoro
olio evo q.b.
sale q.b.
acqua q.b.

Tempo: preparazione 5′ – cottura 20′
Difficoltà: bassa

Procedimento:
Sciacquare le lenticchie sotto l’acqua corrente ed unirle in una pentola capiente insieme ad un filo di olio evo1

coprire con acqua fredda ed aggiungere il concentrato di pomodoro 2

3

e cuocere per circa venti minuti mescolando ogni tanto e coprendo con un coperchio4

quando le lenticchie saranno quasi cotte regolare di sale e portare a cottura.
A cottura ultimata spegnere il fuoco 5

Potrete preparare le lenticchie con qualche ora di anticipo e scaldarle prima di servirlelenticchie di capodanno

Se la ricetta delle lenticchie di Capodanno ti è piaciuta condividila e seguimi sui social lenticchie di capodanno

Rispondi