Intolleranze alimentari - senza lattosio e derivati, Ricette Salentine, Secondi piatti di carne

Polpette con il guanciale

Sulle tavole di noi Salentini le polpette non mancano mai, le prepariamo la domenica e nei giorni di festa e qualche giorno fa ho preparato una golosa variante, ho sperimentato infatti le polpette con il guanciale.
Di seguito troverete il tutorial per prepararle proprio secondo le mie tradizioni, a casa mia infatti le polpette prima si friggono e poi una parte di esse si “gira nel sugo”, ottenendo così un sugo saporito e delle polpette squisite.
Così facendo potrete aggiungere le polpette fritte fra gli antipasti servendole insieme a salumi e formaggi, mentre le polpette con il guanciale girate nel sugo potrete servirle come secondo piatto.
Per preparare le polpette con il guanciale ho utilizzato un impasto molto semplice a base di carne ed ho omesso volontariamente il formaggio fra gli ingredienti e devo dire che il loro sapore era davvero eccezionale, se però siete restii a provarle potrete tranquillamente aggiungere del formaggio pecorino.
La consistenza delle polpette con il guanciale è davvero squisita, il guscio esterno ben sodo e croccante racchiude una parte interna soffice e vellutata che farà sicuramente impazzire le vostre papille gustative.

Ingredienti:
dosi consigliate per tre persone

per le polpette con il guanciale
500 gr di carne macinata
60 gr di guanciale
1 uovo
10 gr di pan grattato
noce moscata q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.
olio per frittura q.b.

per il sugo
700 gr di passata di pomodoro
1 cipolla dorata
sale q.b.
olio evo q.b.
2 bicchieri d’acqua

Tempo: preparazione polpette 15″ circa – preparazione sugo 5″ – cottura totale 45″ circa
Difficoltà: bassa

Procedimento:
tagliare il guanciale in pezzi molto piccoli1

quindi metterlo in una terrina capiente insieme al macinato, all’uovo, al pan grattato, al sale, alla noce moscata e al pepe2

impastare amalgamando per bene tutti gli ingredienti3

4

quindi facendo roteare un po’ d’impasto fra i palmi delle mani formare le polpette5

e friggerle in olio bollente girandole spesso per uniformare la cottura6

a cottura ultimata toglierle dall’olio e adagiarle su carta da cucina per far assorbire eventuale olio in eccesso7

nel frattempo pulire la cipolla e tagliarla finemente e metterla insieme ad un filo d’olio in una padella capiente8

iniziare a cuocere facendo dorare la cipolla quindi aggiungere la passata9

10

regolare di sale ed aggiungere l’acqua e cuocere per una ventina di minuti, quindi aggiungere le polpette12

e portare a cottura per altri venti minuti circa mescolando ogni tanto13

quando le polpette al sugo saranno pronte potrete servirlepolpette con guanciale

anche insieme a quelle fritte
polpette con guanciale

Se la ricetta delle polpette con il guanciale ti è piaciuta condividila e seguimi sui socialpolpette con guanciale

2 thoughts on “Polpette con il guanciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *