Autoproduzione, Dolci - dolcetti

Prussiane

Come avete passato la Pasqua? Avete provato le mie ricette?
Noi ieri siamo stati con mia zia, oggi invece la giornata è trascorsa fra giochi e risate con Gaia… e nuove ricette per riciclare le uova di Pasqua, a proposito, ne avete ricevute molte?
Sicuramente oggi starete facendo la classica gita fuori porta, quindi preferisco lasciarvi una ricetta facile e veloce proprio per soddisfare le voglie dell’ultimo minuto.
Vi illustro infatti come preparare le prussiane, piccoli dolcetti di pasta sfoglia adatti per essere consumati con il tè del pomeriggio ma anche in qualsiasi altro momento della giornata.
Lo scorso anno vi consigliai di preparare le prussiane senza uova, ma la classica ricetta è ovviamente più sfiziosa.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia (preferibilmente rettangolare)
zucchero semolato q.b.
1 uovo

Tempo: preparazione 10′ – cottura 20′ circa
Difficoltà: bassa

Procedimento:
Srotolare la pasta sfoglia e cospargerla con abbondante zucchero
1

arrotolare verso l’interno entrambi i lati facendoli combaciare al centro2

con un coltello tagliare delle fettine spesse circa un centimetro
3

quindi porle in una teglia foderata con carta forno e spennellarle con l’uovo sbattuto4

cuocere in forno caldo a 200° per circa venti minuti o comunque fino a doratura.
A cottura ultimata sfornare e far raffreddare.
Le prussiane saranno quindi pronte per essere gustateprussiane

Se la ricetta delle prussiane ti è piaciuta condividila e seguimi sui socialprussiane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, email e contenuto in modo che possiamo tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati. PRIVACY POLICY