Dolci - torte, Prima colazione

Torta paradiso

Sono davvero contenta e soddisfatta di consigliarvi oggi la ricetta della torta paradiso, vi sembrerà forse strano ma è la prima volta che la preparavo e devo dire che mi ha letteralmente stregata.
Questa torta di origine lombarda è una squisitezza, umida e profumata è davvero una delizia che soddisferà ogni palato.
Viene servita cosparsa con abbondante zucchero a velo e può essere consumata a fine pasto magari accompagnata da gelato alla vaniglia oppure può essere una golosa soluzione per la merenda o la colazione.
La torta paradiso si presta anche ad essere farcita con creme o marmellate diventando così un’ottima base per le vostre torte di compleanno.
Mi spiace veramente tanto non poter farvi sentire il profumo di questa torta perché è davvero speciale, è soffice e delicata e sono sicura che vi piacerà tantissimo.

Ingredienti:
dosi consigliate per una tortiera avente 22 cm di diametro
150 gr di burro
3 uova medie
150 gr di zucchero
8 gr di lievito per dolci (1/2 bustina)
100 gr di farina 00
50 gr di fecola di patate
scorza di limone q.b.
zucchero a velo q.b.

Tempo: preparazione 15′ circa – cottura 30′
Difficoltà: bassa

Procedimento:
Infarinare ed imburrare la tortiera.
Unire in una terrina la farina, la fecola e il lievito
1

tagliare il burro a pezzi e farlo sciogliere a bagnomaria o nel microonde2

2b

sgusciare le uova e metterle in una ciotola capiente e montarle con il frullino fino a renderle spumose, quindi aggiungere il burro fuso3

4

montare ancora ed aggiungere lo zucchero e lavorare ancora il composto con il frullino5

6

unire anche la farina, la fecola e il lievito7

montare ancora e aggiungere in fine la scorza del limone grattugiata
8

9

amalgamarla all’impasto sempre con il frullino, quindi trasferire il composto nella tortiera10

11

Infornare e cuocere in forno caldo a 180° per trenta minuti.
A cottura ultimata sfornare e far raffreddare la torta su una gratella12

13

Quando la torta paradiso sarà fredda cospargerla in superfice con lo zucchero a velo e porzionarlatorta paradiso

Se la ricetta della torta paradiso ti è piaciuta condividila e seguimi sui socialtorta paradiso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *