Intolleranze alimentari - senza glutine, Intolleranze alimentari - senza lattosio e derivati, Scuola di cucina -ricette base: creme

Burro d’arachidi fatto in casa

Burro d’arachidi.


Burro d’arachidi; la ricetta per farlo in casa. Da preparare con solo delle arachidi tostate, questa cremina può essere utilizzata per preparare dei saporiti sandwich ma anche dolci e biscotti.

Ricco di proteine, fibre, vitamine, calcio, fosforo e potassio, questo burro vegetale era usato anticamente, dalle famiglie meno abbienti, come sostitutivo della carne.

Burro d'arachidi

Il burro d’arachidi è un alimento molto utilizzato in America e viene prodotto in due diverse tipologie: cremoso o croccante; oramai è possibile acquistarlo anche nei supermercati nostrani, ma, essendo un prodotto industriale, è ricco di conservanti e grassi saturi, meglio quindi autoprodurlo!

Farlo in casa è davvero semplicissimo, non dovrete fare altro che pulire le arachidi, e questo passaggio forse è un po’ noioso, e poi tritarle in un robot da cucina fino ad ottenere una cremina vellutata. In base ai vostri gusti personali potrete farlo più o meno cremoso, e quindi dovrete lavorarlo con le lame fino ad ottenere la consistenza che più vi aggrada.

Ingredienti:

200 gr di arachidi tostate già sgusciate


Tempo:
preparazione 60′ circa

Difficoltà: bassa

Procedimento:

  • Sbucciare le arachidi e
  • metterle nel boccale del robot,
  • quindi iniziare a tritarle e, con il calore della lame, le arachidi tostate inizieranno a rilasciare lentamente il loro olio andando così a formare naturalmente il burro
  • continuare a lavorare con le lame fino ad ottenere la consistenza che più vi aggrada,
  • e per una maggiore comodità, durante la preparazione, sarà opportuno fare riposare il robot per qualche minuto e, con l’ausilio di una spatola, riporate verso l’interno le arachidi
  • quando il burro d’arachidi sarà pronto potrà essere subito utilizzato
  • dovrà comunque essere conservato all’interno di barattoli in vetro con chiusura ermetica ben puliti e dovrà essere riposto in frigorifero per un massimo di dieci giorni
Burro d'arachidi

Se ti è piaciuta questa ricetta condividila e seguimi sui social

Burro d'arachidi

Leggi anche:
crema di nocciole fatta in casa, la ricetta della simil Nutella
barrette energetiche, la ricetta per farle in casa
bevanda energetica simil Gatorade


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, email e contenuto in modo che possiamo tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati. PRIVACY POLICY