Festività - Pasqua, Intolleranze alimentari - senza uova, Secondi piatti di terra

Carciofi ripieni

Carciofi ripieni, la ricetta sono un secondo piatto vegetariano davvero saporito.
Facile ed economico, questo piatto è perfetto per essere servito durante le grandi occasioni.
Che ne dite, lo preparate per la Pasqua?
Il ripieno a base di carciofi, pomodori, formaggio e pan grattato, dopo la cottura resterà morbido ed in un superfice invece si formerà una saporita crosticina.
Teneri e dal sapore dolciastro, i carciofi ripieni sono perfetti per grandi e piccini.
I carciofi ripieni possono essere anche preparati in anticipo ed essere poi riscaldati successivamente.
Per questo piatto vi consiglio di prediligere le mammole, per via della loro conformazione sono perfette infatti per essere ripiene.
Se non le trovate non disperate, prendete i carciofi che sono a vostra disposizione e procedete con la ricetta.

Ingredienti:
dosi consigliate per tre persone

3 carciofi mammole
150 gr di pomodorini
20 gr di grana grattugiato
20 gr di pan grattato
olio evo q.b.
acqua q.b.

Tempo: preparazione 30′ circa – 20′ circa
Difficoltà: bassa

Procedimento per i carciofi ripieni:
Pulire i carciofi e lasciarli interi

recidere totalmente il gambo in modo da poterli adagiare sul piatto

allargare i petali del carciofo verso l’esterno e poi schiacciarli contro il piano di lavoro in modo da allargare le foglie e fare così spazio per il ripieno

portare a bollore una pentola piena d’acqua salata, sciogliervi al suo interno due cucchiai di farina per non far annerire i carciofi, e cuocere al suo interno i carciofi e i loro gambi per dieci minuti

a cottura ultimata toglierli delicatamente dall’acqua con una schiumarola e metterli a raffreddare a testa in giù in uno scolapasta

nel frattempo lavare i pomodori, tagliarli a spicchi e metterli in un robot da cucina insieme ai gambi dei carciofi, al formaggio e all’olio

mixare il tutto fino ad ottenere una purea ed infine amalgamare anche il pan grattato

e riempire ogni carciofo con la farcia appena preparata

porli in una teglia rivestita con carta forno, oliare leggermente la superficie di ogni carciofo e cuocere in forno caldo a 180° per circa venti minuti o comunque fino a doratura

A cottura ultimata sfornare i carciofi ripienicarciofi ripieni

far riposare i carciofi ripieni per qualche minuto prima di servirlicarciofi ripieni

ecco come si presentano internamente i carciofi ripienicarciofi ripieni

Se la ricetta dei carciofi ripieni ti è piaciuta condividila e seguimi sui socialcarciofi ripieni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, email e contenuto in modo che possiamo tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati. PRIVACY POLICY