Secondi piatti di mare

Filetti di ricciola in padella

I filetti di ricciola in padella sono una ricetta semplice e veloce per preparare un secondo piatto gustoso e leggero da servire con un contorno a base di patate o di verdure di stagione.
I filetti di ricciola in padella hanno un sapore davvero molto delicato che piacerà sicuramente a tutta famiglia.
Dalla facile esecuzione, la ricetta dei filetti di ricciola in padella prevede inoltre una rapida cottura, questo lascerà il pesce azzurro morbido e il piatto finito vi regalerà anche un gioco cromatico, all’interno infatti resterà rosa mentre esternamente risulterà più bianco.

Ingredienti per quattro persone:

1,300 Kg di ricciola
olio evo q.b.
1 ciuffo di rosmarino
1 foglia di salvia
sale q.b.

Tempo: preparazione 10′ – cottura 5′ circa
Difficoltà: bassa

Procedimento per i filetti di ricciola in padella:

Sfilettare la ricciola oppure farsela sfiletteradal pescivendolo.
Tagliare i filetti di ricciola in pezzi grandi circa sei/sette centimetri,
lavare e tritare le erbette aromatiche,
oliare la superficie del pesce e condirlo con le erbe tritate
Far scaldare un po’ d’olio in una padellla antiaderente e stampare al suo interno la ricciola,
appena di colorerà in ogni suo lato passarla in forno caldo a 180° per due minuti,
quindi sfornare 
Tagliare ogni pezzo di ricciola in rettangoli e servire ancora calda.
Se la ricetta dei filetti di ricciola in padella ti è piaciuta condividila e seguimi sui socialfiletti-di-ricciola-in-padella

1 thought on “Filetti di ricciola in padella

Rispondi