Cottura a bassa temperatura, Intolleranze alimentari - senza glutine, Secondi piatti di mare

Insalata di polpo cotto a bassa temperatura

Insalata di polpo cotto a bassa temperatura, la ricetta


Insalata di polpo cotto a bassa temperatura; ecco la ricetta per preparare un secondo piatto di mare con questa particolare tecnica di cucina.

La CBT, cottura a bassa temperatura, è una modalità con la quale, gli alimenti, vengono cotti sottovuoto e a basse e costanti temperature; questo fa si che non si disperdano le proprietà nutritive nè le sapidità del cibo, che risulta quindi più saporito e più morbido.

Insalata di polpo cotto a bassa temperatura

Per preparare l’ insalata di polpo cotto a bassa temperatura vi servirà il roner, che è lo strumento apposito per la CBT

il suo utilizzo è molto semplice e vi permetterà di ottenere un polpo morbido e gustosissimo. Certo i tempi di cottura sono un po’ lunghi ma ne vale davvero la pena!

Servirete infatti in tavola una saporita insalata di polpo!
Noi abbiamo deciso di condirla semplicemente con dell’olio evo e del sale ma, se vorrete, potrete aggiungere altri ingredienti come olive, carote e patate.

Ingredienti per quattro persone:

2 polpi da 1,2Kg cad.
sale q.b.
olio evo q.b.

Tempo: congelamento 12h – cottura 3h circa – preparazione 10′ circa

Difficoltà: bassa

Procedimento:

  • Pulire i polpi e congelarli per dodici ore,
  • quindi scongelarli e tagliarli a metà per accorciare, in questo modo, il tempo di cottura,
  • portare a bollore una pentola piena d’acqua e immergervi, molto rapidamente, il polpo per tre volte, in modo da far arricciare i tentacoli e
  • scottarlo poi per un paio di minuti,
  • quindi toglierlo dall’acqua
  • e mettere ogni metà sottovuoto in bustine alimentari,
  • impostare il roner a 90°
  • e, quando l’acqua avrà raggiunto la temperatura,
  • immergere al suo interno il polpo sottovuoto e cuocerlo per tre ore.
  • A cottura ultimata far raffreddare il polpo all’interno delle bustine,
  • quindi estrarlo, affettarlo e condirlo
  • e servire l’insalata di polpo cotto a bassa temperatura ben fredda.

Se ti è piaciuta questa ricetta condividila e seguimi sui social

Insalata di polpo cotto a bassa temperatura

Leggi anche:
cozze ripiene
filetti di ricciola in padella
gamberetti al pesto di pistacchio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le seguenti regole GDPR devono essere lette e accettate:
Questo modulo raccoglie il tuo nome, email e contenuto in modo che possiamo tenere traccia dei commenti inseriti sul sito web. Per maggiori informazioni, consulta la nostra politica sulla privacy dove riceverai maggiori informazioni su dove, come e perché memorizziamo i tuoi dati. PRIVACY POLICY